Vitamine e Minerali

cosa sono e a cosa servono


Le vitamine e minerali sono spesso associati all'idea di vitalità, energia e forza ma la verità è che sono necessarie in determinate quantità per vivere in salute così come per raggiungere picchi di performance fisiche.

Per gli sportivi si tende a pensare che aumentare l'assunzione di vitamine garantisca necessariamente performance migliori ma non sempre questo è vero.
Le vitamine sono necessarie in piccola quantità per la crescita, la salute e il benessere fisico; molte costituiscono parte essenziale dei sistemi energetici coinvolti nella produzione di energia e della performance sportiva altri invece sono coinvolte il funzionamento del sistema immunitario, nel sistema ormonale e del sistema nervoso. E' importante sapere che il nostro organismo non è in grado di produrre vitamine perciò queste devono essere assunte con la dieta.

I minerali sono elementi inorganici che svolgono molte funzioni regolatrici e strutturali all'interno dell'organismo come ad esempio la formazione e rimodellamento delle ossa e deu denti oppure coinvolte nella regolazione del bilancio idrico dei tessuti, della contrazione muscolare, della secrezione di enzimi e della formazione di globuli rossi. Anch'essi come le vitamine non possono essere prodotti dal corpo e devono essere ottenuti tante la dieta.

Una dieta corretta e bilanciata dovrebbe fornire all'individuo tutte le vitamine e minerali necessari durante l'arco della giornata soprattutto a chi svolge esercizio fisico regolare a buona intensità in quanto usufruisce di una quantità maggiore di vitamine e minerali, ma tuttavia un assunzione superiore al proprio fabbisogno non andrà necessariamente a migliorare le prestazioni sportive.
È consigliato l'utilizzo di un integratore alimentare che apporti le giuste quantità di vitamine minerali nei casi di uno stile di vita sregolato o di un assunzione di cibi molto limitata (classica dieta da BRO composta da un ristretto numero di alimenti), in questo caso tale integratore potrà essere da supporto per far sì che l'organismo svolga tutte le sue funzioni in maniera corretta.


A livello di quantità la percentuale di vitamine deve essere tra il 100% e il 1000% mentre quella dei minerali non superiore al 100% della RDA.
Perciò se avete delle carenze alimentari come ad esempio il poco consumo di frutta e verdura o una dieta molto restrittiva utilizzo di un multivitaminico può essere un vostro alleato altrimenti se avete un piano alimentare completo andrete già ad apportare le giuste quantità sia di vitamine sia di minerali.


Hai domande e/o dubbi riguardo questo articolo? Inviami la tua richiesta

Pubblicato il: 25/09/2019

Categorie: Alimentazione e integrazione

Tag: #supplements #vitamine #minerali #cibo #alimentazione #alimenti

Condividi: