Beta-Alanina

Funzioni ed effetti


Oggi parleremo di uno degli integratori più utilizzati nelle miscele dei pre-workout ovvero la beta-alanina. La Beta alanina è un amminoacido che viene utilizzato per produrre la carnosina, la quale è un'importante buffer nei muscoli poiché tampona l'acidità( ioni H+) che si producono durante l'esercizio fisico molto intenso.

L'integrazione di questo amminoacido(5-6g al giorno) porta ad un incremento dei livelli di carnosina all'interno dei muscoli del 60% dopo 4 settimane e del 80% dopo 10 settimane(Harris ed al.,2006).
Vi sono diversi studi che confermano questa teoria , nel 2007 il dottor Derave del Università di Gand in Belgio ha effettuato uno studio sulla affaticamento muscolare post leg extension con e senza integrazione di beta-alanina andando a riscontrare una riduzione fatica muscolare nel gruppo che assumeva questo integratore.

Un altro studio(Hoffman eh al., 2008) condotto presso il college of New Jersey ha evidenziato che nei giocatori di calcio presi in esame gli integratori di beta alanina avevano determinato un aumento del volume di allenamento è ridotto la sensazione di affaticamento. 



In conclusione possiamo dire che l'integrazione di beta-alanina può essere utile per tutti quegli sport che richiedono un intensità molto elevata come ad esempio il bodybuilding, il nuoto, il canottaggio e il ciclismo. L'unico "effetto collaterale" di tale integratore è la sensazione di formicolio sotto la pelle che si avverte poco dopo l'assunzione.


Hai domande e/o dubbi riguardo questo articolo? Inviami la tua richiesta

Pubblicato il: 05/04/2019

Categorie: Alimentazione e integrazione

Tag: #supplements #gym #fitness #palestra #pesi #muscle #bodybuilding #beta-alanina #betaalanina #preworkout

Condividi: